manifesto the journey.jpg

"Un viaggio “on the road” di un gruppo di giovani Europei che si affacciavano, nei tardi anni 50, ad un mondo ricco di novità che ancora non erano sbarcate “oltreoceano” ma allo stesso tempo pieno di spinte nuove e contraddittorie, di cui in Europa non si aveva che una pallida eco."